Triadi Melodiche

Nel PDF troverete esempi di triadi melodiche in DO maggiore, su 2 ottave, che partono dalla tonica, dalla terza e dalla quinta. Le triadi possono essere studiate in vario modo ed hanno molteplici applicazioni. Questo è il primo passo: averle “sotto mano”. Studiatele in varie tonalità e poi da queste potete ricavare le triadi minori, diminuite e aumentate, cambiando i gradi necessari.